Francavilla Fontana: lunedì 26 agosto di scena "Dallo Scrigno di Shakespeare"

FRANCAVILLA FONTANA (BR). Lunedì 26 agosto alle 21 nell'atrio di Castello Imperiali sarà di scena "Dallo Scrigno di Shakespeare" della Compagnia Teatrale "a Sud del Racconto" con la regia di Alfredo Vasco.
Gli spettatori per una sera avranno la possibilità di vivere in maniera concentrata le emozioni di alcuni celebri brani tratti dai capolavori immortali del Bardo. 
Si comincerà con "Romeo e Giulietta", la più bella storia d’amore mai scritta, in cui il cuore detta le regole del comportamento ed il sentimento travolgente rompe ogni argine e barriera abbattendosi sul mondo degli adulti, sulle loro assurde lotte fra famiglie fatte di meschini interessi e logiche terribili. 
Si passerà poi a "Macbeth" che, nella sua sinistra e terrificante grandiosità, affronta il tema del rapporto dell’uomo con le forze oscure dell’ignoto e la sete di potere. 
A seguire sarà la volta di "Otello" con la gelosia folle che diventa malattia e oscura la propria capacità di discernimento. L’invidia, il rancore e la cattiveria fanno da controcanto al desiderio di vendetta con i comportamenti scellerati che uccidono l’amore. 
Lo scrigno di Shakespeare si chiuderà su "Amleto" che declamerà gli interrogatovi ancestrali sull’esistenza, sull’aldilà, sul dovere del vivere, sulla caducità dei propositi degli umani.  
Gli interpreti sulla scena saranno Luca Amoruso, Erika Lavermicocca, Antonella Radicci e Alfredo Vasco.
Lo spettacolo, organizzato dall’Amministrazione Comunale, è inserito nel programma di eventi a sostegno della qualificazione e del potenziamento del servizio di informazione degli info-point turistici attuato da Regione Puglia e Puglia 365 e finanziato con fondo POR Puglia FESR-FSE 2014-2020 ASSE VI "Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali" e AZIONE 6.8 "Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche".
Partecipazione libera e gratuita.

Commenti