Oria: venerdì 30 agosto la festa di San Barsanofio

ORIA (BR). La città di Oria festeggia, venerdì 30 agosto, San Barsanofio. Secondo la tradizione, due monaci palestinesi, data la presenza di infedeli nella loro terra e temendo per la profanazione delle reliquie del santo, si posero con esse in mare alla ricerca di più tranquilli lidi. Sbarcarono a Villanova, sulla marina di Ostuni.
Oggi, alle 19, le reliquie di San Barsanofio saranno condotte dalla Chiesa dei Missionari alla Chiesa di San Domenico da un sacerdote di Villanova di Ostuni, Monsignor Angelo Ciccarese.
Alle ore 17:30, nella Chiesa di San Domenico, si terrà la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo Mons. Vincenzo Pisanello e animato dal Coro Polifonico della Cattedrale "Maria SS. Assunta" diretto dal M° Mauro Mattei. Concelebrano i Parroci della Città e i Presbiteri della Diocesi di Oria. Partecipano anche le Confraternite della Città e della Diocesi di Oria. 
A seguire la processione che percorrerà il seguente itinerario: Piazza Lorch, Via Torre S.S., Via Duca degli Abruzzi, Via Isonzo, Via M. Pagano, Via S. Mattei, Via Tripoli, Via Latiano, Piazza Lama, Via G. d'Oria, Piazza Donnolo, Via D. Bonifacio, Piazza Manfredi, Via Roma, Via Piave, Piazza Giustino De Jacobis.
In serata, alle ore 20, il gran concerto bandistico "Città delle Grotte" di Castellana col direttore e concertatore M° Grazia Donateo e poi il gran concerto bandistico lirico-sinfonico "A. Toma" Città di Manduria col direttore e concertatore M° Francesco Carrozzo.

Commenti