Ostuni: sabato 5 e domenica 6 ottobre la Giornata Nazionale della Speleologia 2019

OSTUNI (BR). Sabato 5 e domenica 6 ottobre il GEOS Gruppo Escursionistico Speleologico Ostunese ODV organizza le giornata nazionale della speleologia. L’evento organizzato a livello Nazionale dalla Società Speleologica Italiana e coinvolge l’Associazione Grotte Turistiche Italiane il Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico, ed Club Alpino Italiano.
Allo scopo di comunicare ai ragazzi ed adulti quali e quante sono le possibilità che il mondo della speleologia apre a tutti coloro che vogliono approcciarsi a questa realtà, il GEOS organizza 2 giornate, nelle quali sarà possibile attraverso giochi, laboratori, immagini fotografie, filmati, escursioni in grotta e la presentazione di un volume sui pipistrelli dell’Italia meridionale avvicinarsi a questa fantastica ed edificante attività.
L’iniziativa è patrocinata dalla Società Speleologica Italiana, dall’associazione grotte turistiche italiane, dal Corpo Nazionale di soccorso alpino e speleologico, dal Club Alpino Italiano, dal Comune di Ostuni e dal Parco delle dune costiere.
Le attività si svilupperanno in due giornate:
- Sabato 5 Ottobre è prevista una giornata aperta alle grotte speleologiche non turistiche, sarà data infatti la
possibilità di visitare una cavità carsica del territorio di Ostuni denominata "Grotta delle Volpi". Il GEOS fornirà il casco munito di apparecchio di illuminazione ed accompagnerà chiunque ne sia interessato all’interno della grotta facendone apprezzare le bellezze e l’importanza dell’Ostuni sotterranea. Per questa attività è necessario prenotarsi entro le ore 20 del giorno precedente l’iniziativa al numero di telefono 3389095849 (Francesco) che potrà dare ogni informazione aggiuntiva e richiedere i vostri dati necessari per la copertura assicurativa. Per l’escursione in grotta è previsto un contributo di 10 euro.
- Domenica 6 Ottobre: La seconda giornata si terrà nella Villa Comunale e prevede diverse iniziative: dalle ore 9:30 sino alle 19:30 sarà possibile visitare la mostra fotografica sulle cavità del territorio esplorate e fotografate dal gruppo speleologico Ostunese GEOS, inoltre verranno proiettati filmati ed immagini di esplorazioni condotte nelle Grotte dall’associazione GEOS o da altri gruppi speleologici. Dalle ore 9:30 partiranno i giochi speleologici per i ragazzi che vorranno provare l’emozione del piccolo speleologo, che dotato di imbraghi speciali, risale in corda su i maestosi alberi della villa comunale. Alle ore 16 workshop: laboratorio per ragazzi da 0 a 99 anni che consentirà di approcciarsi al mondo dei pipistrelli e permetterà di imparare a costruire ed opportunamente installare le batbox. I "ragazzi" potranno poi portare a casa le loro batbox da installare nel proprio giardino. N.B. per il workshop è previsto un contributo di 12 euro ed è necessaria la prenotazione. Prenotazioni al numero 3890967910 (Emanuela)
3385635008 (Concetta). Dalle ore 18 alle 19:30 Presentazione del Libro di Pier Paolo de Pasquale: "I Pipistrelli dell’Italia meridionale". Moderatore Dott. Avv. Gianmichele Pavone
"Le Giornate Nazionali della Speleologia , sono un contenitore che permette tutte le realtà speleologiche italiane di comunicare all’esterno le proprie attività e mettere in risalto il prezioso lavoro che i gruppi speleologici svolgono per tutelare l’ambiente attraverso la salvaguardia e la valorizzazione delle grotte e degli ipogei" ha dichiarato il presidente dell’associazione GEOS di Ostuni "Anche quest’anno il GEOS Gruppo Escursionistico Speleologico Ostunese ODV vuole dare l’opportunità ai cittadini Ostunesi e non, di conoscere le attività che il gruppo svolge che sono essenzialmente attività di ricerca, esplorazione e studio delle cavità carsiche il tutto facendovi
divertire nelle arrampicate su corda per i ragazzi che verranno dotati delle attrezzature speleologiche individuali ed accompagnando chi ne fosse interessato 'oltre la soglia del buio' della grotta delle Volpi in agro di Ostuni".

Commenti