Brindisi. Tuffo di Capodanno 2020: iscrizioni a quota 120

BRINDISI. È salito ufficialmente a 120 (25 donne e 8 minori dagli 8 ai 15 anni) il numero di goliardici che hanno sottoscritto la partecipazione alla XI Edizione del "Tuffo di Capodanno" presso lo stand allestito nella Galleria del Centro Commerciale "Le Colonne" di Brindisi, la goliardata tutto cuore che in questa occasione vede al timone il gruppo "Summer Time – Animazione & Spettacolo" di Ilaria Lenzitti e Nico Lorusso, con l’illustre partenariato di DealGroup Brindisi, il Patrocinio del Comune di Brindisi e la Collaborazione di "PuliamoIlMare" Brindisi rappresentato da Alessandro Barba, il noto gruppo di volenterosi amici impegnati nella pulizia delle spiagge del litorale brindisino.    
Tutto pronto quindi per l’iniziativa inserita nel Cartellone Comunale degli eventi natalizi 2019 "Le Luci di Brindisi – La città a Natale 2019", divenuta ormai un passaggio immancabile della tradizione brindisina; per il 4° anno consecutivo sarà trasmessa in diretta tv ed in esclusiva per il Digitale Terrestre dall’emittente Canale 85, in streaming canale85.it  e sulla pagina Facebook @canale85. Nell’occasione saranno i giornalisti Cristina Cavallo e Davide Cucinelli, affiancati dal collega Nico Lorusso, a scandire i tempi dell’evento fino al momento del tuffo.
Anche in questa occasione il "Tuffo di Capodanno", passaggio quasi obbligato della tradizione brindisina, punta al record di iscrizioni e presenze per una iniziativa senza scopo di lucro e da sempre legata alla solidarietà, con il sostegno anche da parte di semplici simpatizzanti non tuffatori, cittadini generosi, negozianti e aziende aderenti alla causa per l’obiettivo solidale di questa edizione: raccogliere fondi da devolvere alla Fondazione ONLUS "Banco Farmaceutico", ossia a tutti quei brindisini che non possono curarsi per ragioni economiche, permettendo quindi l’acquisto dei farmaci da donare agli enti assistenziali che si prendono cura dei bisognosi e per lo svolgimento di attività di ricerca sulla povertà sanitaria.  
Le iscrizioni proseguiranno fino al 31 dicembre 2019. Tutti gli appassionati dei bagni fuori stagione, i simpatizzanti dell'iniziativa, neofiti e curiosi potranno ricevere informazioni e, volendo, partecipare alla raccolta fondi con una semplice offerta tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.00. Sarà tuttavia possibile iscriversi fino alle ore 10 del 1° gennaio 2019 direttamente a "La Conca". Per informazioni sull’iniziativa e sulle modalità di partecipazione è possibile inoltre contattare i numeri 3935821619 – 3298059256.
Una bella novità ha invece interessato il "Gemellaggio Morale" con il Tuffo di Capodanno – Città di Viareggio che dura ormai da 4 anni. Il Comune della città toscana ed il Comune di Brindisi hanno ufficialmente  avviato l’iter per la sottoscrizione di un "Patto di Amicizia" istituzionale, come dichiarato dall’Assessore allo Sport di Brindisi Oreste Pinto di concerto con l’Assessore allo Sport di Viareggio Sandra Mei. Intesa che potrebbe tornare utile al Capoluogo Adriatico ai fini turistici. I responsabili della Asd Escape Tuscany Triathlon che organizzano l’evento in toscana per il nono anno consecutivo e hanno ideato l'ormai ‘famosa’ cuffia con il motto "Hai Freddo?…STAY HOME", hanno consolidato gemellaggio e patto con un suggestivo scambio di gadget, mentre in Toscana al Presidente della Asd Aldo Angeli arrivava la mitica maglia della undicesima edizione (consegnata al momento dell’iscrizione a tutti i partecipanti al tuffo brindisino e il cui colore è il celeste), in Puglia è giunta la cuffia ufficiale dell’evento che incanta la Versilia.  
A confermare il carattere internazionale del "Tuffo di Capodanno" agli organizzatori è giunta direttamente da Cracovia la candidatura per l’iscrizione alla manifestazione del 42enne Remigius Pyszka. Anche lui, come la coppia newyorkese Danka Pinkosova e Michael Gebhard, i primi due iscritti della XI Edizione del tradizionale evento brindisino del primo giorno dell’anno, ha inviato l’iscrizione via mail dopo aver visionato la Pagina Facebook “TuffoDiCapodannoBrindisi”. A lui si è aggiunto anche il texano Heath Merlose. 
L’eccitante manifestazione della litoranea brindisina avrà inizio a partire dalle ore 10:30 del 1° gennaio 2020,
con la presentazione curata da Nico Lorusso. Dalle ore 11:00, dopo la benedizione delle acque, conto alla rovescia e il caratteristico tuffo, aperto a tutti gli interessati e a quanti vogliono provare l’ebbrezza di un bagno in mare in pieno inverno ed il "Brindisi" finale come augurio per il nuovo anno.  Al termine, l'assegnazione di simpatici premi e gadget offerti da negozianti e artigiani di Brindisi.         

Commenti