Francavilla Fontana: "Facciamo canestro", inaugurazione della palestra del plesso Montessori

FRANCAVILLA FONTANA (BR). Nuova vita per la palestra del Plesso Montessori di Francavilla Fontana che, sabato 1 febbraio alle ore 10, riaprirà i battenti a sportivi e pubblico per ospitare l’evento "Facciamo Canestro" che vedrà contrapporsi il Basket Francavilla e gli Amministratori Comunali.
L’evento, promosso dall’Amministrazione Comunale di Francavilla Fontana, sarà anche l’occasione per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di attrezzature sportive per la nuova palestra.
"Al di là della sfida impari tra noi amministratori e atleti professionisti – dichiara il Sindaco Antonello Denuzzo – questa mattina di sport è l’occasione per tutti per contribuire concretamente al funzionamento della palestra rendendo questo luogo, oltre che accogliente, funzionale alla crescita dei nostri ragazzi".
È trascorso circa un anno dalla firma del Sindaco Denuzzo sul disciplinare della Regione Puglia che finanziava con quasi 46 mila euro i lavori per l’"Adeguamento alle norme igienico sanitarie e di sicurezza degli impianti sportivi presso la palestra della scuola Montessori".
Grazie a questo finanziamento, compartecipato dal Comune con circa 15 mila euro, la palestra è stata dotata di servizi igienici a norma, di un nuovo parquet adeguato alle attività sportive e di infissi  interni ed esterni.
"Credo che per ogni amministratore sia di fondamentale importanza osservare come una firma prenda forma in un’opera pubblica – prosegue il Sindaco – in poco meno di un anno la palestra del Plesso Montessori si è trasformata in una struttura sportiva moderna, capace di accogliere studenti e società sportive".
Sono in fase di consegna, inoltre, i lavori che hanno interessato le altre palestre scolastiche cittadine che negli ultimi mesi sono state oggetto di radicali interventi di ammodernamento strutturale con, in particolare, l’installazione del parquet.
"Crediamo molto nel valore sociale delle strutture sportive – conclude il Sindaco – per questa ragione abbiamo investito sulla rinascita delle palestre scolastiche che rappresentano un patrimonio importante per gli studenti e per le società sportive presenti sul territorio. L’ultimo tassello sarà la consegna alla Città del Palazzetto dello Sport, una struttura che la comunità attende ormai da troppi anni".

Commenti