Anni Ottanta: il cartone animato "Belle e Sebastien"

Oggi parliamo di un cartone animato degli anni Ottanta, ovvero "Belle e Sebastien". E' questa la storia del piccolo Sebastien, un ragazzino che vive insieme al nonno in un piccolo paesino sui Pirenei. Sebastien è un ragazzo che malgrado le attenzioni del nonno sente molta tristezza a causa della lontananza della madre che lavora in un circo e che quindi è soggetta a continui spostamenti. 

Un giorno Sebastian trova un bellissimo cagnone bianco, che chiamerà Belle. Ben presto capisce che quel docile cane è ricercato dalla polizia in quanto è stato accusato di aver aggredito una persona, che in realtà stava soccorrendo. Belle e Sebastien partono quindi in giro per i vari paesi alla ricerca della madre di Sebastien, in questo viaggio faranno vari incontri sia di persone amiche che di imbroglioni, ma il più grande e sincero amico del ragazzo sarà sicuramente il cane Belle con il quale si instaurerà un profondo legame di amicizia. Famosissima la sigla che ha accompagnato diverse generazioni di bambini.

Commenti