Coronavirus. Conte: "Nuove misure restrittive per fronteggiare il contagio in Italia"

(ANSA) "Annuncio nuove misure restrittive per fronteggiare il contagio del coronavirus in Italia. Per avere un riscontro effettivo di queste misure dovremo attendere un paio di settimane" ha dichiarato il premier Giuseppe Conte elencando le nuove disposizioni. 

"Chiudono parrucchieri, centri estetici e servizi di mensa.  Restano garantiti i servizi pubblici essenziali tra cui i trasporti e i servizi di pubblica utilità. Restano garantiti i trasporti. Chiudono i negozi, i bar, i pub e i ristoranti. Resta consentita la consegna a domicilio. Per le attività produttive va incentivato il più possibile il lavoro agile, incentivate le ferie e i permessi. Le fabbriche resteranno aperte ma con misure di sicurezza" ha dichiarato ancora il premier Giuseppe Conte. 

Commenti