Luce: uscito il nuovo singolo "Andrà tutto bene"

Novità nel panorama musicale pugliese nazionale: è uscito, giovedì 26 marzo, "Andrà tutto bene", il nuovo singolo, completamente autoprodotto, della cantautrice pugliese Luce. Un brano colmo di speranza dedicato all’emergenza Covid-19 che in queste settimane sta travolgendo l’Italia.
Andrà tutto bene è un messaggio di speranza, scritto da una delle penne più sensibili del panorama pugliese, un invito a stare a casa ma con la consapevolezza che, quando sarà finito tutto, potremo tornare a stringerci e a guardare il cielo splendere sopra di noi.

"Quando ho iniziato a scrivere questa canzone" racconta Luce "stavo piangendo. All’improvviso ho sentito il bisogno di far sentire la mia voce, di raccontare quello che stavo vivendo, come lo stavo vivendo. #Andràtuttobene per me non è solo un hashtag da condividere. È l’unica frase che mi rasserena se penso a tutto quello che ci stiamo portando addosso".
La musica pugliese, dunque, resta a casa ma non si ferma, anzi, produce! Infatti questo brano, scritto e composto dalla trentunenne barese, ha visto la collaborazione di tanti giovani professionisti pugliesi che hanno sposato il progetto: Paolo Palazzo all’arrangiamento, Fabio Punzi al mastering, Francesco Tota al montaggio e editing video e Roberta Ruggiero alla comunicazione.
Tante professionalità unite ad un unico scopo: invitare tutti a donare alla Protezione Civile per sostenere il Sistema Sanitario Nazionale per la lotta al Coronavirus.
Il videoclip è disponibile su Facebook, Instagram e Youtube e prossimamente su tutte le principali piattaforme streaming.
Per quel che riguarda Luce, al secolo Lucia Montrone (Bari, 13 giugno 1988), è una cantautrice polistrumentista. Il suo è un pop/rock cantautorale e la sua musica una costante ricerca introspettiva. I suoi testi sono specchio dei sentimenti umani, tutti vestiti di suoni diversi, profondi, secchi, graffianti. L’attitudine cantautorale di Luce attinge dalla tradizione nordeuropea e da quella italiana ma è difficile trovare sonorità precise, basta ascoltarla per riconoscere uno stile tutto personale. Nel 2016 pubblica il suo disco d’esordio "Segni", con il sostegno di Puglia Sounds Records, da cui sono estratti i brani "L’amore chiede l’amore dà" e "La Promessa". Dopo numerose date in tutta Italia e dopo aver preso parte nel 2017 al songwriting camp di Sony, nel 2018 parte in Cina per una tournée di tre mesi a Shanghai, esperienza che influirà tanto sulle sue ultime composizioni. Ad aprile 2019 esce "Cos’è la felicità", colonna sonora del film documentario "L’unione falla forse" di Fabio Leli. A novembre 2019 è tra i finalisti de "L’autore – il mestiere della musica", concorso per autori di Curci Edizioni. Attualmente Luce sta lavorando ai brani per la sua prossima produzione. 

Commenti