Ostuni: 100 mila euro di co-finanziamento per il "Campus" della 167

OSTUNI (BR). La Regione Puglia ha comunicato l’ammissione a finanziamento del progetto esecutivo di potenziamento e riqualificazione del "Campus" di Ostuni, candidato a novembre scorso all’avviso pubblico regionale per il finanziamento di interventi volti al potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo delle amministrazioni comunali.
L’intervento, per il quale si è ottenuto il cofinanziamento di 100.000,00 € dalla Regione Puglia, prevede la riqualificazione dell’intera area verde con l’integrazione dei percorsi pedonali ed usurati con nuovo materiale per consentire ai fruitori di poter svolgere l’esercizio fisico all’aperto, inoltre è previsto l’adeguamento del campo di street basket con la predisposizione di accesso per disabili e rifacimento del manto.

"Il progetto, dal titolo “interventi integrati per la riqualificazione e potenziamento delle aree verdi attrezzate e degli impianti sportivi del 'Campus di Ostuni', rientra fra le priorità dell’amministrazione al fine di poter permettere ai cittadini di usufruire di uno spazio adeguato e funzionale alle esigenze del benessere" riferisce il Sindaco di Ostuni Guglielmo Cavallo.
Il progetto prevede inoltre la messa a norma con relativo efficientamento energetico del fabbricato destinato a servizi e spogliatoi nonché interventi specifici mirati a migliorare la fruibilità del campo di calcio quali, ad esempio, un impianto di irrigazione a LND e il rifacimento del manto di gioco.
"Lo spazio oggetto dell’intervento" dice l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Francioso "rientra nella porzione di città dedicata allo sport ed è nostra premura che venga al più presto riqualificato. Il progetto, infatti, prevede da parte della Regione solo una quota di cofinanziamento pari a un terzo a dimostrazione della ferma volontà dell’Amministrazione di finalizzare l’intervento in tempi certi".

Commenti