Carovigno: sulla pagina Facebook del Giornale di Puglia "Amarcord 'Nzegna" con i video della processione e battitura del 2013

CAROVIGNO (BR). Stiamo vivendo un periodo molto particolare a causa dell'emergenza coronavirus. A Carovigno, quest'anno, nel periodo di Pasqua, non ci sarà la consueta processione con la Battitura della 'Nzegna: un momento davvero molto sentito da tutti.

Per questo motivo, sulla pagina Facebook del Giornale di Puglia (https://www.facebook.com/GiornalediPuglia/), nei giorni 13, 14 e 18 aprile 2020, alle ore 12, saranno riproposti "in prima visione" i filmati della processione e della Battitura della 'Nzegna dell'anno 2013 a cura del giornalista Daniele Martini. L'evento, per l'occasione, si intitolerà "Amarcord 'Nzegna".
"I video riproposti saranno anche un modo non solo per rivivere un momento così bello per tutti i carovignesi (e non solo), ma saranno anche un modo per ricordare le vittime del Covid19 nella città di Carovigno" ha dichiarato lo stesso giornalista Daniele Martini.

Commenti