D'Attis: "Chiedo l'intervento del ministro Speranza per la situazione nella provincia di Brindisi"

BRINDISI. "Avevamo denunciato da tempo le gravi sottovalutazioni registrate nella sanità pubblica della provincia di Brindisi, ma sia il Governatore della Puglia che il sindaco del capoluogo hanno preferito minimizzare i problemi ed oggi ci ritroviamo con una Rsa (Il Focolare di Brindisi) dove ci sono 102 contagiati, di cui 45 operatori, a cui si aggiungono situazioni drammatiche relative al contagio di medici, infermieri e personale ausiliario nell’ospedale Perrino che è stato scelto come principale ospedale 'Covid' della provincia" ha dichiarato il parlamentare di Forza Italia, Mauro D’Attis. 

"Il tutto, anche in questo caso, a causa di decisioni tardive e inefficaci. Per queste ragioni, ritengo non più rinviabile un intervento diretto del Ministro della Salute Roberto Speranza a cui in queste ore ho rivolto una apposita interrogazione" ha dichiarato ancora Mauro D'Attis.

Commenti