Francavilla Fontana: studentesse e studenti del corso di Operatore per l’organizzazione, la preparazione e la realizzazione dei costumi di scena in visita nella città

FRANCAVILLA FONTANA (BR). Francavilla Fontana come luogo di scoperta e di innovazione, questo in sintesi l’obiettivo della visita in Città lunedì 20 e martedì 21 luglio delle studentesse e degli studenti del corso di operatore per l’organizzazione, la preparazione e la realizzazione dei costumi di scena.

Il gruppo, guidato dal direttore dei progetti speciali dell'Istituto europeo di design (Ied) di Roma Luigi Vernieri, è stato accolto a Castello Imperiali nella mattinata di lunedì 21 luglio dal Sindaco Antonello Denuzzo, dall’Assessore alle Attività Produttive Domenico Magliola, dall’Assessora alla Cultura Maria Angelotti e dal produttore cinematografico Alessandro Contessa.
Dopo i saluti delle Istituzioni cittadine le studentesse e gli studenti sono partiti, guidati dal responsabile dell’Ufficio Infopoint comunale Alessandro Rodia, alla scoperta dei beni artistici della Città e hanno potuto ammirare gli abiti sacri indossati nel corso delle processioni della Settimana Santa dai fedeli della Confraternite cittadine. La giornata si concluderà nel pomeriggio con una visita al Maff con la guida di Arturo Clavica.
Nella mattinata di martedì 21 luglio, dalle ore 9.00, sarà la volta della scoperta, a cura di Fulgenzio Clavica, delle vie e dei palazzi storici di Francavilla Fontana. La permanenza in Città del gruppo si concluderà con una visita al Museo della civiltà contadina.
La presenza in Città dello IED rafforza una collaborazione avviata nei mesi scorsi con il corso di operatore per l’organizzazione, la preparazione e la realizzazione dei costumi di scena. Il corso, ideato dal Comune di Francavilla Fontana e dalla società di produzione cinematografica Bunker Lab, è attuato dall’Associazione FO.RI.S – Ente di Formazione Accreditato in Regione Puglia.

Commenti