Oria: giovedì 16 luglio presentazione del libro "Nel Salotto di Matera" di Piero Stano per #PoCu20

ORIA (BR). Continuano gli eventi nella città di Oria: giovedì 16 luglio 2020, alle ore 19:30 presso il giardino di San Francesco in via Sen. Tommaso Martini, è stato presentato il libro "Nel Salotto di Matera" scritto da Piero Stano, fondatore di Egoitaliano.

L'evento è stato organizzato dall'associazione culturale "Il Pozzo e l'Arancio" di Oria in occasione della nona edizione di "Un Pozzo di Cultura".
Questa la trama del libro: diventare imprenditore a sessant’anni, dopo essere andato in pensione. E costruire un’azienda tutta nuova, perdipiù al Sud e in un settore che stava attraversando un periodo difficilissimo, come molti in Italia, quello della produzione di divani e poltrone. Poteva riuscire una scommessa del genere? La risposta è sì ed è la storia di Piero Stano, fondatore nel 2007 di un’impresa chiamata "Egoitaliano". Un’azienda che nel nome e nella sostanza fa del "made in Italy" (dalle materie prime allo stile fino alla produzione) il suo tratto distintivo e dell’ essere attiva a Matera, capitale della cultura nel 2019, il suo orgoglio (con lo slogan "Proud to produce in Matera"). In solo poco più di dieci anni l’azienda ha bruciato le tappe sino ad aderire al programma Elite di Borsa Italiana. Oggi dà lavoro a una cinquantina di collaboratori stabili, si avvale di architetti di fama internazionale e conta su un indotto produttivo locale fondato su quasi una decina di laboratori che danno lavoro ad alcune centinaia di persone. Egoitaliano esporta gran parte dei suoi divani e poltrone e si contraddistingue per i suoi prodotti in pelle, innovativi e tecnologici. Una storia di avanguardia in un settore maturo come quello del mobile imbottito, un altro esempio di imprenditoria familiare italiana e un segno di speranza che giunge dal Sud d’Italia.
Intervista, riprese, montaggio e foto sono a cura di Daniele Martini.





































Commenti